Roma

Roma 2018-11-05T11:26:38+00:00
  • Andrea Pietrini

    Managing Partner

  • Alessandro F. Giudice

    Partner

  • Fabio Scognamiglio

    Partner

  • Ferdinando Perone

    Partner

  • Maurizio Santarelli

    Partner

  • Valentino Benedetti

    Partner

  • Sabrina Di Maio

    Partner

  • Fabrizio Maioli

    Partner

  • Fabio Scisciò

    Partner

Andrea Pietrini

Managing Partner

Laurea all‘Università Bocconi, MBA Executive alla LUISS Business School, ha svolto ruoli significativi nel settore dell M&A, prima in KPMG, dove si è occupato, tra l’altro, di acquisition due diligence, poi in IBM South Europe, dove nell’ambito dell’Alliance department ha lavorato su operazioni transnazionali, per poi passare come investment manager in FinTech, joint venture tra i gruppi Telecom Italia ed MCC – Medio Credito Centrale (Gruppo Banca di Roma, poi Capitalia).
E’ stato Consigliere di Amministrazione di numerose aziende italiane ed estere.
Per alcuni anni ha svolto il ruolo di Group CFO del Gruppo Terasystem, una della più importanti realtà tecnologiche italiane, partecipata della multinazionale EMC2 e dal fondo di Private Equity  Euroqube SA e più recentemente del Gruppo Solgenia SpA e del Gruppo Sacom di cui ha curato la quotazione sul segmento AIM di Borsa Italiana.
Andrea è Senior Advisor di EnVent s.p.a.
Andrea è membro del chapter BAA (Bocconi Alumni Association) di Roma.

Alessandro F. Giudice

Partner

Laurea in Economia Aziendale all’Università Bocconi, dottore commercialista e revisore ufficiale dei conti. Ha alle spalle una lunga carriera nel settore bancario e finanziario a Londra (Chase Manhattan Bank, Morgan Stanley, HSBC) e ancor prima in Lussemburgo (IMI Bank). Si è successivamente trasferito in Italia, dove ha guidato per 8 anni il team di credito strutturato, il team di diagnostica corporate e di quotazione al MAC (Mercato Alternativo dei Capitale) in MPS Capital Services (già MPS Finance) prima di scegliere di dedicarsi al management diretto nel settore manifatturiero, con ruoli apicali in aziende del tessile e della pelletteria. E’ oggi amministratore delegato dell’azienda Nannini Firenze di Pontassieve. Ha pubblicato recentemente per Franco Angeli il saggio “Il volo dei calabroni. Come le PMI italiane vincono la legge di gravità”.

Fabio Scognamiglio

Partner

Laurea in Economia e MBA alla Luiss Business School. Fabio ha maturato una pluriennale esperienza in ambito consulenziale e finanziario in aziende multinazionali, sui temi del controllo di gestione, della pianificazione finanziaria e strategica, del budgeting & reporting, analisi della profittabilità aziendale e dei principali drivers, valutazione degli investimenti, analisi del profit pool di mercato e della concorrenza, con una solida esperienza nella gestione di progetti sia operativi che strategici in ambito finance, tra i quali acquisizioni e fusioni, piani industriali, revenue assurance, ottimizzazione finanziaria. Fabio è direttore finanziario con una spiccata sensibilità al business, avendo operato dapprima in Efibanca, al tempo merchant bank della BNL, poi per diversi anni in consulenza direzionale in Accenture, presso i principali operatori di telecomunicazioni, e per un decennio in British American Tobacco, multinazionale del tabacco. Fabio è certificato Prince2 per la gestione di progetti complessi e attualmente ricopre la carica di senior fellow del CASMEF, il Centro Arcelli per gli Studi Monetari e Finanziari della Università Luiss Guido Carli, dipartimento di Economia e Finanza.

Ferdinando Perone

Partner

Dottore Commercialista, Revisore Ufficiale dei Conti e Conciliatore Professionista, possiede una solida e pluriennale esperienza aziendale e consulenziale in attività di Amministrazione, Finanza, Controllo di Gestione, Pianificazione Strategica, Business Planning, HR e nella gestione di progetti di Start-up aziendali, di riorganizzazione e di Change Management, maturata sia nel settore automotive (Mercedes-Benz, Ford, Mazda, Getrag) che in altre prestigiose aziende multinazionali leaders nei loro settori (Technicolor, Be Cool, Iron Mountain).
Ha gestito con successo situazioni complesse, anche in momenti di crisi aziendale, ricoprendo oltre al ruolo di CFO anche i ruoli di MD e HR Director ad Interim, ed ha seguito progetti per la riorganizzazione della struttura dei controlli interni, implementando nuovi sistemi di reporting e di controllo di gestione e contribuendo significativamente al raggiungimento dei risultati aziendali.

Maurizio Santarelli

Partner

Laurea in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”; abilitazione all’esercizio della professione di Dottore Commercialista, Revisore Legale dei Conti.
Consulente per le Imprese, CFO con esperienza consolidata nell’area contabile amministrativa, nella tesoreria, nel controllo di gestione. Dopo aver svolto l’attività di Dottore Commercialista con un proprio studio, ha lavorato in gruppi multinazionali ed in una primaria società di consulenza societaria e contabile, rivolta ad aziende italiane ed estere.
Nello svolgimento dei propri incarichi, ha realizzato miglioramenti nei processi e nelle procedure amministrative e finanziarie, ottenuto diminuzioni dei costi con un proattivo controllo di gestione, preso parte a progetti di modifica di sistemi ERP, gestito lo start-up di società,
Attualmente è anche titolare di un proprio studio di consulenza alle imprese.

Valentino Benedetti

Partner

Laurea in Economia presso la Sapienza di Roma. Commercialista iscritto al Registro dei Revisori Contabile. Ha maturato una consolidata esperienza nell’area FINANCE, in particolare per tutti gli aspetti legati a start-up, integrazione e/o internalizzazione dei processi aziendali nelle aree Amministrazione, Finanza, Pianificazione e Controllo. Dapprima in PwC, in operazioni di M&A partecipando, tra l’altro, a progetti di integrazioni e BPR di primari gruppi internazionali nel settore chimico, Difesa e Consumers Goods (EVC, Finmeccanica e BAT). Ha partecipato anche a progetti di quotazione nel settore dell’editoria/internet e fashion (Kataweb e Prada). Valentino è stato CFO di società del settore Real Estate, in particolare nel Gruppo Beni Stabili dove ha ricoperto il ruolo nell’ambito della SGR di Gruppo gestendo Fondi Immobiliari per oltre € 1,5 mld.. E’ poi passato in INVIMIT, la SGR del MEF incaricata della valorizzazione e dismissione del patrimonio immobiliare pubblico e per la quale ha seguito tutta la fase di start-up. Valentino è stato componente del collegio sindacale di società farmaceutiche e del settore hospitality.

Sabrina Di Maio

Partner

Laurea alla LUISS, dottore commercialista e rivisore legale, con background decennale in revisione e organizzazione aziendale in Arthur Andersen, ha maturato una pluriennale esperienza sia in consulenza aziendale per primari clienti italiani e internazionali, sia successivamente come CFO e responsabile del Risk Management in gruppi multinazionali nel settore assicurativo e servizi (Mondial Assistance, Axa Assistance, Leaseplan).
Project manager di progetti complessi anche a carattere internazionale, ha sviluppato e implementato sistemi di controllo interno, anche in compliance con D.lgs.231/01 e legge 262/05, valutazioni aziendali, due diligence, impairment test, mappatura e efficientamento di processi e procedure, IAS conversion e bilanci consolidati.

Fabrizio Maioli

Partner

Laureato all’Università Bocconi, Fabrizio ha maturato una pluriennale e diversificata esperienza in un prestigioso gruppo multinazionale leader nel settore dei beni di largo consumo, dove ha ricoperto ruoli dirigenziali sia a livello locale che internazionale su temi del Controllo di Gestione, Contabilità aziendale, Budgeting & Reporting, Corporate Audit e Risk Management. Ha organizzato e gestito operazioni societarie di natura straordinaria (riorganizzazione struttura legale del gruppo, spin-off, conferimento e cessione di rami d’azienda, due diligence) gestendo nel contempo le criticità degli aspetti organizzativi e contabili ed ha implementato e gestito i sistemi di controllo interni in conformità con le regolamentazioni sia locali (D.Lgs 231) che internazionali (Sarbanes-Oxley). Fabrizio ha una solida esperienza nella gestione di progetti complessi di trasformazione e di Business Process re-engineering nell’ambito Finance ed Outsourcing dei processi amministrativi ed ha gestito, portandolo all’eccellenza operativa, lo “Shared Service Centre” Europeo del gruppo. Crede fortemente nel valore del team e nello sviluppo delle risorse umane come elemento fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi.

 

 

Fabio Scisciò

Partner

Laurea in Economia e Commercio alla LUISS, MBA alla Columbia Business School di New York e Advanced Management Program all’INSEAD, Fabio vanta un’esperienza di circa 30 anni a fianco del top management e dei CdA aziendali nella definizione e realizzazione della visione strategica delle imprese. Nel corso della sua carriera ha partecipato, sia in ambito nazionale che internazionale, alla strutturazione e realizzazione di numerosi progetti di M&A, corporate finance, project finance, private equity, ristrutturazione finanziaria, capital budgeting, financial planning, gestione di NPL. Dopo il Master negli Stati Uniti, Fabio ha lavorato fra Milano e Londra come Vice President Corporate Finance di Bankers Trust International nella quale è stato uno dei pionieri nella finanza strutturata e private equity in Italia. Dopo essere stato Direttore Corporate Finance a Meridiana Finanza-Cofiri, nel 1996 si è trasferito a UBS a Zurigo e Londra come Director responsabile del Project Finance Advisory Group per il Sud Europa, occupandosi, in particolare, della strutturazione finanziaria di grandi progetti energetici in Italia, Turchia e Tunisia. Rientrato in Italia, dal 2000 al 2015 è stato Partner di KPMG Corporate Finance dove ha curato numerose operazioni di strutturazione finanziaria, valutazione ed M&A per grandi clienti quali ENI, Enel, Acea, Iride, Telecom e Banca d’Italia. Recentemente è stato Senior Advisor di Ethica Corporate Finance, boutique M&A  specializzata  sulle PMI italiane, e Partner di AD Advisory, società costituita da ex top manager bancari italiani e focalizzata nella cura delle relazioni bancarie e nella gestione di NPL.