Le Società Benefit sono una nuova forma di fare impresa. Attraverso questa denominazione le società di capitali hanno la possibilità di poter perseguire in modo congiunto e integrato finalità di lucro e di beneficio sociale, intenzionalmente e consapevolmente specificati nello statuto.

Il tutto è stato definito da una legge entrata in vigore dal 1° gennaio 2016 e si inquadrano all’interno di un “movimento”, quello delle B-Corp, che condividono il significato, i valori e l’impatto di un nuovo paradigma nel fare impresa.

Il movimento delle B-Corp ha come principio fondamentale quello di “riportare la persona al centro delle priorità applicando logiche umane al business e invertendo, quindi, la prassi consolidata di impiegare logiche di business all’umano”.

È sempre più diffuso il desiderio di portare avanti un sogno comune di essere parte di un cambiamento che può e deve conseguirsi attraverso un nuovo modo di fare impresa, creando percorsi che altri possano seguire, con lo scopo di co-creare un futuro più sostenibile per tutti e, in particolare, per le future generazioni.