La Posizione Finanziaria Netta o PFN (in inglese Net Financial Position) è uno dei principali indicatori utilizzati per valutare la performance e la solvibilità di una società. La Posizione Finanziaria Netta è data dalla somma algebrica dei debiti finanziari, a breve e a medio-lungo termine, delle attività finanziarie a breve e delle disponibilità liquide.
Per un’impresa, poter godere di una PFN positiva è fondamentale: in questo caso, infatti, si avrà a disposizione una liquidità maggiore rispetto ai debiti in scadenza nel breve, medio e lungo termine.
Una Posizione Finanziaria Netta positiva al momento non ne esclude dunque una negativa a breve: una criticità che una corretta gestione finanziaria dovrebbe sempre prevedere. La valutazione di questa situazione viene usata spesso nelle analisi di bilancio, pertanto un’azienda gode di uno stato di salute ottimo se la differenza è positiva. In questo caso, infatti, vuol dire che dispone di liquidità e i suoi crediti finanziari sono maggiori dei debiti.