Il budget economico è un documento che costituisce la previsione del risultato della gestione di un certo periodo, e rappresenta lo strumento di programmazione aziendale che evidenzia gli obiettivi economico-finanziari da realizzare nel prossimo esercizio.

La preparazione del budget economico copre solitamente un periodo di dodici mesi, suddiviso in periodi più brevi (mesi o trimestri): questa ripartizione è necessaria per indirizzare i comportamenti dei responsabili nei vari periodi dell’esercizio.

In ogni società il budget economico riveste un ruolo particolarmente importante in quanto obbliga le diverse aree aziendali a riflettere sui sistemi di gestione e a controllare lo stato della propria operatività; inoltre mette in comunicazione le diverse aree aziendali e fornisce dei criteri di valutazione dei singoli risultati preventivati.

Il budget economico assume la forma di un conto economico preventivo, pertanto la sua struttura varia a seconda delle esigenze di informazione e di controllo della direzione aziendale. Lo scopo finale è quello di assegnare gli obiettivi strategici a ogni reparto aziendale e di ripartire in modo efficiente le risorse.