Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Massimo GirardiPartner

Laurea in Economia Aziendale all’Università Bocconi e Revisore Ufficiale dei Conti. Dopo un’esperienza in Price Waterhouse e Metodo, nel 1991 ha fondato, insieme ad altri partner, D.G.P.A. & Co. Srl, società di consulenza specializzata in valutazioni d’azienda ed operazioni straordinarie. In questa posizione si è occupato di valutazioni e fusioni, sia di medie aziende, sia di aziende quotate. Dal 2005 ad oggi, Amministratore Delegato di DGPA SGR S.p.A., società di gestione del fondo di private equity DGPA Capital, dedicato all’investimento in piccole e medie imprese. In questo ruolo si è occupato di tutte le fasi del processo di investimento: sourcing, negoziazione, due diligence e closing. Inoltre è presente nei consigli di amministrazione delle partecipate con un ruolo attivo nella gestione delle stesse, in particolare nel settore fashion ed in quello ferroviario. Ha partecipato in qualità di relatore a numerosi convegni in tema di valutazione d’azienda e private equity. Ha inoltre svolto attività di docenza universitaria sugli stessi temi. È socio fondatore del Canova Club di Milano.

Susanna FanelliPartner

In Barclays Bank inizia una lunga carriera in ambito bancario e finanziario.Poco più che quarantenne diventa una delle pochissime donne dirigenti nel gruppo Antonveneta – Abn Ambro (uno dei primi 5 gruppi bancari italiani con circa  undici mila dipendenti). Nella sua esperienza “bancaria” ricopre ruoli di Direttore di Filiale, Capogruppo Gruppo Brescia con la responsabilità di 12 Filiali e successivamente Responsabile Unità Impresa Corporate Milano Centro, con primaria  clientela sia middle che large corporate e dove perfeziona con successo importanti operazioni di finanza straordinaria (prestiti sindacati, leverage-buy-out –M&A –muti SAL – contratti derivati etc). Chiude l’esperienza bancaria in Cassa Lombarda come Direttore Centrale con l’incarico di  Responsabile Corporate dell’Istituto.La voglia di conoscere la finanza dal punto di vista dell’azienda la spinge ad accettare l’incarico di CFO in un importante gruppo televisivo pluri-regionale italiano composto da oltre 20 società.  Assume dopo circa un anno anche il ruolo di Direttore Generale. Acquisisce velocemente le competenze del settore televisivo e insieme ad un valido team, si trova a gestire tutte le varie fasi dell’azienda (start-up – implementazione Legge 231 – cessione di rami – chiusure di attività – abbattimento costi – fusioni – ristrutturazione dei debiti sia bancari che di fornitura  – supporto nella predisposizione di piani industriali e finanziari e della documentazione per procedure concorsuali).Tenace e determinata nel raggiungimento degli obiettivi è abituata a gestire le risorse umane,  a lavorare in team e ad affrontare situazioni a vari livelli di complessità e criticità.

 

Mauro MilanoPartner

Laureato in Giurisprudenza, possiede una solida esperienza in Amministrazione, Finanza, Controllo di Gestione, Business Planning, Processi, HR, Sistemi Informativie Servizi Generali, maturata ricoprendo ruoli di responsabilità in contesti multinazionali e padronali in Società industriali e commerciali. Nei primi nove anni della sua ormai trentennale carriera, ha lavorato come Auditor presso una delle principali Società di Revisione italiane, successivamente ha ricoperto il ruolo di Financial Manager e di CFO. Nella sua ultima esperienza lavorativa, durata quattordici anni, ha ricoperto anche il ruolo di Direttore del Personale, dei Sistemi Informativi, dei Servizi Generali ed è stato Responsabile della Qualità. In tutte le Società dove ha lavorato ha sviluppato ed introdotto “ex novo” il Sistema di Pianificazione e Controllo, la gestione della Tesoreria, dei flussi finanziari previsionali e del controllo del credito. Ha diretto e coordinato i Progetti finalizzati all’ammodernamento dei Sistemi Informativi ed Informatici, alla riorganizzazione dei Processi legati alla gestione della Logistica ed alla partecipazione alle Gare d’Appalto Pubbliche. Ha gestito in prima persona operazioni Societarie straordinarie (acquisizioni e cessioni di rami d’azienda, fusioni e liquidazioni), ha collaborato ai processi di valutazione d’azienda, di audit aquisition e di  due diligence, acquisendo versatilità e capacità di gestire risorse e situazioni complesse. Il diretto e continuo  contatto con la Proprietà e con i Responsabili di tutte le funzioni aziendali gli ha consentito di acquisire una visione globale delle problematiche aziendali necessaria per contribuire alla loro soluzione.

 

Franco RivaPartner

Dopo l’esperienza di studio e di ricerca all’Università Bocconi, inizia un percorso lavorativo di 15 anni nell’ambito dell’area amministrazione / finanza / controllo prima in Mediobanca, poi nel gruppo ENI e in seguito nel gruppo Fininvest, con esperienze sia operative che di operazioni straordinarie. Dal 1998 affianca all’esperienza di CFO una carriera di linea con incarichi di amministratore in società immobiliari (Edilnord) e nei settori editoria (il Giornale), pubblicità e biomedicale e dal 2001 al 2007 Presidente e AD della holding del Gruppo PBF. Dopo un biennio di consulenza per la strutturazione del finanziamento project della società veicolo Autostrada Pedemontana Lombarda SpA, gestisce prima come AD e poi come  consulente il processo di ristrutturazione di un gruppo di televisioni locali, ora risk manager per la società Intermarket Diamond Business spa.

 

Luca MediciPartner

Laurea in Economia e Commercio all’Università del Sacro Cuore di Milano, inizia la sua ventennale carriera professionale nell’ambito della revisione contabile, presso gli uffici di Milano della Deloitte., dove segue prevalentemente clienti quotati alla Borsa di Milano. Prosegue la sua carriera in Timberland, leader mondiale nella produzione e vendita di calzature ed abbigliamento per il tempo libero dove ricopre ruoli di crescente responsabilità in ambito amministrazione, finanza e controllo di gestione. Dal 1997 in Calvin Klein, ricopre dapprima il ruolo di CFO maturando significative esperienze nei processi di pianificazione strategica, budgeting, reporting ed analisi degli scostamenti, valutazioni economico-finanziarie e nella gestione degli aspetti amministrativi del business dall’accounting alla gestione delle risorse umane, dei servizi generali, dei servizi legali e dei sistemi informativi,  collaborando con commercialisti, avvocati e tributaristi e con alcuni top player della revisione aziendale e dal 2009 quello di Direttore Generale Europe. Determinato e tenace crede nel valore del team come elemento necessario per il raggiungimento degli obiettivi e per la risoluzione delle complessità e criticità aziendali.

 

Jean-Christophe AgnesinaPartner

Laurea in Economia e Commercio all’Ecole HEC Paris, Jean-Christophe vanta una lunga e ricca esperienza internazionale. Inizia la sua carriera professionale nel Gruppo L’Oréal dove rimane per più di vent’anni,  lavorando successivamente in Italia, Regno Unito, Francia, Portogallo e Principato di Monaco. Grazie alla diversità dei ruoli svolti, ha acquisito una visione a 360 gradi dei processi e delle problematiche aziendali, mantenendo allo stesso tempo un forte orientamento al business. Ha ricoperto posizioni di Direttore Amministrativo-Finanziario, in entità commerciale e in contesto industriale, con responsabilità estesa alla Supply Chain, ai Servizi Informativi e ai Servizi Generali. Inoltre, ha condotto numerosi progetti trasversali quali implementazioni ERP SAP, riorganizzazione di sede amministrativa e di centro logistico, fusione e outsourcing di servizi e chiusura di sito di produzione. Dal 2011 al 2015, lavora per il Gruppo danese Rockwool e partecipa alla creazione della Zona Turchia e Balcani assumendone la Direzione Finanziaria. Fra le varie realizzazioni in questo ruolo, adatta il sistema di controllo interno e il reporting per la zona, riorganizza i servizi di contabilità delle società esistenti in Romania e Bulgaria, gestisce la creazione della filiale turca, assumendo anche responsabilità Risorse Umane ad interim, attiva il cash pooling in tre paesi, organizza la copertura del rischio credito, conduce la migrazione su SAP, lavora al  Business plan per impianto di una produzione locale in Turchia, accompagna l’estensione della zona al Medio-Oriente con integrazione della filiale di Dubai.

 

Alberto PandolfiPartner

Laurea in Scienze Economiche Bancarie Finanziarie e Assicurative all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; inizia la sua carriera in una Società d’Intermediazione Mobiliare (SIM) del Gruppo San Paolo di Torino. Prosegue la sua carriera in Banca Esperia dove ricopre il ruolo di Responsabile Amministrativo di Gruppo. Dal 2003 in Azimut Holding Spa riveste il ruolo di Direttore Amministrativo e Finanziario di Gruppo e viene nominato responsabile del gruppo di lavoro amministrativo per la redazione del prospetto informativo ai fini del processo di quotazione in Borsa conclusosi con successo nel luglio 2004. Durante il percorso professionale in Azimut si occupa di varie tematiche nell’ambito Amministrazione Finanza e Controllo nonché delle varie operazioni straordinarie (fusioni, acquisizioni e cessioni rami d’azienda, acquisizioni societarie) che hanno contraddistinto il gruppo sino al 2009. A partire dal 2010 ricopre il ruolo di CFO prima in un family office di un’importante gruppo familiare italiano e poi dal 2011 al 2015 riveste il medesimo ruolo in una Società di Gestione del Risparmio (SGR) immobiliare approfondendo anche le tematiche immobiliari sempre in ambito Amministrazione Finanza e Controllo.

 

Mauro CiucaniPartner

Laurea in Economia Aziendale all’Università Bocconi matura una solida esperienza in Amministrazione, Finanza e Processi organizzativi in una importante realtà Farmaceutica Internazionale arricchendo poi, nel periodo antecedente e successivo all’anno 2000 le competenze acquisite con la responsabilità del  Controllo di Gestione, Sistemi Informativi e Document Management presso una realtà italiana fortemente tecnologica condividendo la nascita delle prime “.com” e la crescita della domanda di tecnologia legata allo sviluppo di Internet. Riprende l’esperienza internazionale presso la filiale italiana di una multinazionale specializzata nella fornitura di servizi HR alle aziende estendendo le responsabilità anche alla gestione delle tematiche HR, Acquisti e ICT, assumendo poi la gestione dello “Share Service Center” delle società controllate dal gruppo in Italia e Svizzera. In questo ambito organizzativo accede poi alla carica di Amministratore Delegato delle società italiane del gruppo assumendo anche responsabilità di tematiche di natura strategica in ambito anche commerciale e di marketing. Appassionato del mettere in ordine e innovare, con lo sguardo sempre vigile sulla qualità del “clima” aziendale e grande attenzione alla qualità della  relazione con  colleghi e collaboratori, è sempre stato impegnato nello sviluppo ed introduzione di nuovi “sistemi di “gestione” appoggiati su piattaforme informatiche innovative: dalla tesoreria al controllo di gestione, dal document management alla gestione delle commesse, dall’ERP al CRM, fino allo sviluppo dell’utilizzo di applicazioni di Business Intelligence. Ha organizzato operazioni Societarie di natura straordinaria (affitto e cessioni di rami d’azienda, fusioni e liquidazioni), gestendo nel contempo la criticità delle correlate conseguenze “organizzative” anche fortemente critiche laddove accompagnate da energici piani di riduzione di costi e/o degli organici. Ha collaborato a processi di quotazione in borsa e di due diligence. Nel suo percorso di carriera ha potuto confrontarsi con realtà imprenditoriali italiane e con organizzazioni internazionali fortemente strutturate potendo così ampliare la conoscenza di dinamiche organizzative e comunicazionali più variegate.

 

Angelo ZanziPartner

Laurea in Economia (DES) all’Università Bocconi di Milano, Revisore Legale, “Advanced Management Program” all’INSEAD di Parigi. Dopo tre anni in KPMG Audit – Milano, intraprende una carriera ventennale in Polaroid US Corporation, crescendo nell’area amministrativa della filiale italiana fino a ricoprire il ruolo di CFO Italia comprendente anche IT e servizi generali e logistici. In seguito allarga progressivamente la responsabilità all’interno dell’area Finance della Regione Internazionale Sales & Marketing del gruppo fino ad assumere il ruolo di CFO Europe e più tardi quello di CFO International, con il controllo aggiuntivo del Giappone e di altri mercati extra-europei. Sviluppa pertanto una vasta esperienza internazionale, trascorrendo tra l’altro due anni a Londra e partecipando al progetto di creazione dello Shared Service Center europeo a Glasgow. Affronta inoltre progetti di outsourcing/centralizzazione europea della logistica, ristrutturazione organizzativa e “saving programs”, ottimizzazione dell’attività di riscossione dei crediti e “spin-off” della BU Sunglass, mantenendo un costante orientamento al business con particolare attenzione al pricing e ai piani marketing. Lascia Polaroid nel corso del 2005 per entrare in una realtà imprenditoriale italiana, il gruppo tessile Miro Radici, assumendo il ruolo di Treasury Officer ai vertici della holding della divisione tedesca, la Miro Radici AG, operante attraverso una ventina di società nei settori hometextile, fashion e retail. Per ottimizzare la gestione di tesoreria del gruppo implementa un modello di cash-flow operativo e cura in particolare i rapporti con alcune società di factoring. Coordina inoltre il progetto di acquisizione di una quota di partecipazione in una società di pelletteria toscana, entrando poi nel CdA della stessa in rappresentanza del gruppo. Collabora infine ad altri progetti, tra i quali l’adozione dei principi contabili IFRS per il bilancio consolidato di gruppo e diversi interventi di due-diligence collegati a progetti speciali.

 

Salvatore Guarino

Laureato in Economia e Commercio, ha maturato una trentennale esperienza nell’area Amministrazione Finanza e Controllo, in aziende di medio grandi dimensioni italiane ed estere, soprattutto nel settore Energia, Acqua e infrastrutture
Ha sviluppato gran parte della sua esperienza professionale nel Gruppo ERG dove tra l’altro ha ricoperto il ruolo di CFO in Isab Energy e, successivamente, in Erg Power and Gas, holding energetica del gruppo. Nel 2009 è passato al gruppo GHT (infrastrutture) ricoprendo anche qui il ruolo di CFO infine, dal 2012 al 2015, è stato Direttore Generale e Consigliere di Amministrazione di Aqualia Italia, branch italiana del gruppo spagnolo FCC Aqualia (Acqua e infrastrutture), dove ha allargato il suo bagaglio professionale occupandosi di aspetti relativi alle Relazioni Istituzionali, alla Gestione del personale e ai temi rilevanti di sicurezza e ambiente.
Nel corso della carriera ha seguito importanti progetti di investimento sia nel settore energia (centrali elettriche e Parchi eolici) che per impianti di depurazione. E’ specialista in operazioni di finanza strutturata e Project Financing.
Ha partecipato a processi di pianificazione strategica funzionali alla diversificazione di mercato/tecnologia d’impresa, e ad operazioni di merger e aquisition. Ha inoltre ricoperto il ruolo di responsabile IT occupandosi soprattutto di integrazione di sistemi e l’automazione di processo e delle conseguenti riorganizzazioni funzionali.
Ha esperienza di Business process Reenginering e change management finalizzati all’implementazione di ERP quali SAP e Engineering. Ha partecipato allo sviluppo del sistema regolatorio del settore delle Acque quale componente dei comitati di studio creati della “AEEGSI”.
E’ stato membro di Cda di aziende del settore utilities e ha una buona esperienza di tematiche societarie in genere e, in particolare, dell’applicazione della Legge 231.

 

Alessandro TaddeoAssociate Partner

Laurea in Economia e Commercio alla Federico II di Napoli, Master e Dottorato di ricerca in Economia Aziendale all’Università di Pavia è abilitato Dottore Commercialista e Revisore legale. Ha iniziato la sua carriera professionale nell’ambito della revisione contabile all’ufficio di Milano di PwC. Dal 2005 opera come libero professionista con specializzazione in ambito accounting e audit: in particolare si occupa di tematiche relative all’applicazione dei principi contabili (OIC, IFRS, US GAAP), due diligence, valutazione d’azienda, consulenze tecniche, fairness opinion. E’ stato parte del collegio sindacale di società industriali e commerciali ed ha svolto e svolge attività di formazione sia executive in qualità di relatore, che accademica come Professore a contratto presso l’Università Bocconi e l’Università Bicocca di Milano.

 

Giovanni BertoloAssociate Partner

Laurea in Economia Aziendale conseguita all’Università Luigi Bocconi di Milano: inizia la sua venticinquennale esperienza professionale nell’ambito della revisione contabile, presso gli uffici di Milano della KPMG, operando prevalentemente presso aziende manifatturiere. Prosegue la sua carriera in Tamoil, ricoprendo vari incarichi fino ad entrare nella holding italiana occupandosi di pianificazione strategica. Dal 2000 entra in Clariant – gruppo svizzero leader mondiale nel settore chimico – ricoprendo il ruolo di Country Financial Controller con responsabilità sui processi di pianificazione strategica, budgeting, financial controlling per tutte le società controllate in Italia; dal 2012 al 2014 rappresenta il gruppo Clariant nelle operazioni di transaction services, per la compravendita di alcune società italiane. Attualmente oltre ad incarichi di Temporary manager – in ambito accounting/pianificazione aziendale – affianca quello di docente a contratto presso alcune Unioni Industriali lombarde ed Istituti di formazione, sui temi del financial controlling. Dinamico, innovativo e mentalmente vivace; molto razionale nell’analisi e nella sintesi. Negli anni ha acquisito capacità nella gestione delle risorse umane, grazie ad una naturale predisposizione ai rapporti interpersonali.

 

Tomaso BuscemaAssociate Partner

Bocconiano, inizia la sua attività lavorativa in ambito marketing presso Ferrero Iberica, filiale spagnola dell’omonimo gruppo. una volta rientrato in Italia, lavora per 5 anni presso Kraft Jabobs Suchard ricoprendo vari ruoli all’interno dell’area AFC. Segue un’esperienza a Parigi in qualità di responsabile, presso la corporate Alcatel, del progetto inerente l’implementazione di SAP R3 a livello europeo. Successivamente ricopre la posizione di controller all’interno di Valentino Fashion Group da cui passa in Autogrill dove si occupa di pianificazione e controllo sia a livello corporate sia a livello country. Per 7 anni occupa la posizione di Responsabile Finanza Controllo Amministrazione e Sistemi informativi di Gamestop Italy, leader mondiale nella distribuzione di videogiochi presente in Italia con 450 negozi. una volta lasciata la società, si dedica allo sviluppo in proprio di progetti imprenditoriali.

 

Marco BelloniAssociate

Laurea Specialistica a pieni voti presso l’Università Bocconi e corsi internazionali presso la McCombs Business School di Austin (TX) e presso l’University of California a San Diego (CA), Marco ha maturato diversi anni di esperienza nel settore della pelletteria operando con la propria attività con i principali player del settore: Tod’s, Alexander McQueen, Maison Martin Margiela, Fendi ed Alviero Martini. Ha svolto, inoltre, esperienze dirette in Versace e La Rinascente. Dopo aver trascorso 18 mesi a Shanghai con il ruolo di project manager, tornato in Italia, si è concentrato sul tema della gestione delle crisi aziendali e del “change management”. La sua multidisciplinarietà è stata molto apprezzata anche in A.P.I. Industria dove ricopre il ruolo di presidente delle aziende del settore Tessile e Pelletteria. Da tre anni si è concentrato principalmente nella consulenza, ricoprendo il ruolo di Temporary CFO in diverse aziende del “made in Italy”, dove ha concretamente supportato affermate PMI locali al proprio rilancio ed al salvataggio del proprio know-how tecnico. Infine, amante del mondo digital, è sempre molto attivo nell’ambito delle start-up che portano innovazione di processo nelle industries tradizionali e collabora attraverso l’A.P.I. con l’Università Cattolica di Milano.

 

 

Carlo SavazziSenior advisor

Laurea in Economia Aziendale presso l’università Bocconi.Possiede solide competenze nell’area Amministrazione Finanza e Controllo maturate ricoprendo – da oltre 10 anni – posizioni apicali nel mondo delle PMI. Il suo focus riguarda i temi di pianificazione, controllo di gestione, budgeting, reporting e gestione della tesoreria affiancati da un’ottima conoscenza dei principali strumenti di business e financial intelligence e della loro implementazione. Ha una significativa esperienza nel settore della produzione alimentare, della moda e dell’abbigliamento. In precedenza è stato partner di Carlino e Associati, boutique di business advisory, con la quale ha avuto l’opportunità di partecipare a numerosi progetti di consulenza per imprese italiane e straniere e per primari fondi di private equity.
Ha iniziato la sua attività professionale presso l’università Bocconi, dove è stato professore a contratto e responsabile d’insegnamento, e la Scuola di Direzione Aziendale, dove ha operato in qualità di docente e coordinatore di numerose iniziative di formazione manageriale.

 

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.